Interesse legale. Riduzione dal 1° gennaio 2016

Ai sensi dell’articolo 1284, primo comma, del codice civile, ogni anno con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze viene rivisto il saggio di interesse legale “sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso di inflazione registrato nell’anno”. Il tasso d’interesse legale è stato ridotto per il 2016.

A tal riguardo evidenziamo che è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15.12.2015, il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze che fissa per l’anno 2016 il saggio di interesse legale: per il 2016 ammonterà allo 0,2%..